salta ai contenuti
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Comunicato del 05-12-2018
 

Si comunica che in data  dalle ore  alle ore  -  presso - verranno evase le seguenti richieste di personale, --.

 

Ente richiedente

Provincia di Pesaro e Urbino (Viale Gramsci, n. 4, 61121 PESARO – P.IVA 00212000418)

 

Tipologia del contratto

Tempo indeterminato

 

Mansione richiesta

Collaboratore professionale area amministrativa

 

Qualifica richiesta

“Collaboratore professionale area amministrativa” (Istat 2011 – classificazione 4.1.2 – Impiegati addetti alle macchine d’ufficio)

 

Requisiti richiesti

iscrizione ai sensi della L. 68/99 dei soggetti di cui all’art. 1, L. 68/99 in data antecedente rispetto alla data di richiesta dell’Ente assumente;



  • cittadinanza italiana;

  • cittadinanza di Stato membro dell'Unione europea, o familiare, non avente la cittadinanza di uno stato comunitario ma titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (art. 7, co. 1, L. n. 97/13);

  • cittadinanza di paese Extra-U.E. con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o con lo status di rifugiato ovvero di status di protezione sussidiaria (art. 7, co. 3-bis, L. n. 97/13);

  • requisiti richiesti per le assunzioni presso le Pubbliche Amministrazioni e non aver riportato condanne penali che comportino la sanzione accessoria dell’interdizione, temporanea o perpetua, dai pubblici uffici;

  • assolvimento della scuola dell’obbligo. In caso di candidati provenienti da un paese della Comunità Europea o da paesi terzi è richiesta l’equivalenza al corrispondente titolo di studio conseguito in Italia rilasciata dal Dipartimento della Funzione Pubblica (art. 38, commi 3, 3-bis del D.Lgs. 165/01). La presentazione della candidatura è altresì ammessa a coloro che sono in possesso del titolo di equipollenza al corrispondente titolo italiano. Copia del documento di equivalenza/equipollenza da produrre in allegato alla domanda;

  • conoscenza della lingua italiana per gli stranieri.

  • Possesso della qualifica eventualmente richiesta.


Tutti i requisiti debbono essere posseduti in data antecedente alla richiesta dell’Ente assumente ad esclusione della qualifica.
Si precisa che il riconoscimento e la registrazione della "qualifica" può avvenire il giorno stesso della presentazione della domanda di partecipazione e anche successivamente fino alla data di scadenza dell'Avviso, a fronte di idonea documentazione da rendersi da parte dell'utente
Fatta eccezione per i requisiti specifici relativi alla L. n. 68/99, i restanti saranno oggetto di controllo ai sensi del D.P.R. n. 445/00 e s.m.i. da parte dell’Ente assumente.

 

Modalità della selezione

Prova selettiva a cura dell’Ente pubblico richiedente
La prova suddetta non comporta una valutazione comparativa, ma è finalizzata alla formulazione di un giudizio di “Idoneità”.


I contenuti della sperimentazione lavorativa sono quelli di cui ai seguenti indici di riscontro:



  • prova di dattilografia con programma semplice di videoscrittura, ovvero prova su foglio elettronico;

  • utilizzo rete internet;

  • uso di macchine fotocopiatrici;

  • invio email e fax.


La prova verrà effettuata con utilizzo degli applicativi informatici LibreOffice e Webmail

 

Sede di lavoro  

Provincia di Pesaro e Urbino (Viale Gramsci, n. 4, 61121 PESARO – P.IVA 00212000418)

 

Per candidarsi

La domanda può essere effettuata direttamente allo sportello del Centro Impiego di iscrizione del candidato, entro la scadenza del 18 Gennaio 2019 (data di scadenza avviso).
In alternativa alla presentazione diretta di cui al punto precedente, è consentita la trasmissione della domanda tramite:



  • il Servizio di Poste Italiane S.p.A., con raccomandata A.R., indirizzata al Centro Impiego presso cui il candidato risulta iscritto. Al riguardo, saranno prese in considerazione solo le domande spedite entro il giorno della scadenza di cui sopra (fa fede il timbro e la data di spedizione delle domande). La Regione Marche e le sue strutture organizzative (Centri Impiego nel caso di specie) non assumono responsabilità per eventuali disguidi postali che comportino il mancato rispetto dei termini indicati;

  • tramite PEC all’indirizzo del Centro Impiego di iscrizione ai sensi della Legge 68/99 del candidato, entro e non oltre la data di scadenza di cui sopra.


La domanda va predisposta utilizzando il modello allegato al presente Avviso, identificato come allegato “A1”, del quale costituisce parte integrante, che può essere reperito presso i Centri Impiego della Regione Marche ed eventuali Sportelli territoriali, oppure scaricato dal sito istituzionale della Regione Marche www.regione.marche.itt al seguente link: www.regione.marche.it/Regione-Utile/Lavoro-e-Formazione-Professionale.
Per informazioni rivolgersi al Centro Impiego di iscrizione ai sensi della L. 68/99.

 

Note

 
 
 
Offerta pubblicata in data 05-12-2018 da superuser superuser
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio