salta ai contenuti
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Centro per l'Impiego e la Formazione di Ancona

P.zza Salvo d'Acquisto, 29 - 60131 - Ancona


Tel. 071.2137532    |   Fax.071.5894856


 

 
Comunicato del 11-07-2018
 

Si comunica che in data  dalle ore  alle ore  -  presso Ancona, Piazza Salvo D'Acquisto n. 29 - verranno evase le seguenti richieste di personale, art. 8, comma 4, del DPCM 27/12/1988.

 

Ente richiedente

Comune di Ancona

 

Tipologia del contratto

tempo determinato

 

Mansione richiesta

Addetto Servizio Cucina (cat. B/1)

 

Qualifica richiesta

vedere in "requisiti"

 

Requisiti richiesti

E’ richiesto dal Comune di Ancona, ai sensi dell’art. 8, comma 4, del DPCM 27/12/1988, un elenco in ordine alfabetico di lavoratori in possesso di una delle qualifiche di cui ai requisiti, finalizzato alla selezione per assunzioni d’urgenza a tempo determinato con il profilo di “Addetto Servizio Cucina” (cat. B/1) a full-time e/o part-time di varia tipologia a seconda delle necessità, da utilizzare presso le cucine dei Servizi Scolastici ed Educativi gestiti dal Comune di Ancona per la sostituzione di proprio personale per brevi assenze durante il corso dell’anno scolastico 2018/2019.


Requisiti:


titolo di studio: scuola dell’obbligo;


possesso di una delle seguenti qualifiche:


Cuoco; Aiuto Cuoco; Addetti alla preparazione, alla cottura e  alla distribuzione di cibi in imprese per la ristorazione collettiva; Addetti alla preparazione, alla cottura e alla vendita di cibi in Fast Food, Tavole Calde e Ristoranti; Addetti al banco nei servizi di ristorazione.

 

Modalità della selezione

Per accertare l’idoneità al servizio, i candidati avviati saranno sottoposti a test attitudinali e/o colloquio sulle mansioni attinenti al profilo professionale di cui trattasi e successivamente a visita preventiva ai sensi del D.Lgs 81/2008 e ss. mm.ii..


L’Amministrazione Comunale renderà note la data e la sede dello svolgimento della prova mediante pubblicazione sul sito istituzione dell’Ente www.comune.ancona.gov.it –sezione “Amministrazione trasparente” - “Bandi e Concorso” – “Avvisi selezione personale”, almeno 15 giorni prima della prova stessa.


Le comunicazioni pubblicate sul sito Internet hanno valore di notifica a tutti gli effetti.


I candidati dovranno presentarsi alla prova muniti di documento di riconoscimento in corso di validità.


Tutti i candidati verranno ammessi alla prova con riserva, in quanto il possesso dei requisiti dichiarati verrà accertato al momento dell’assunzione.


 

 

Sede di lavoro  

Territorio del Comune di Ancona

 

Per candidarsi

I lavorato interessati all’inserimento nell’elenco predetto devono presentarsi presso il Centro per l’Impiego di Ancona, Piazza Salvo D’Acquisto n. 29 – Sportello Enti Pubblici, negli orari di apertura al pubblico, dal 13 luglio 2018 al 20 luglio 2018, muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità, per la presentazione del modello di adesione che potrà essere effettuata unicamente dal diretto interessato/a.


Orario di apertura al pubblico:


dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30

 

Note

Detto personale verrà impiegato per lo svolgimento delle seguenti mansioni (elenco non tassativo ma indicativo):


 



  • Provvedere a tutte le operazioni di prelevamento delle materie prime e della successiva selezione o preparazione e trattamento prescritto per ciascun alimento, di cottura, nelle forme, modalità e caratteristiche prescritte e/o usuali, di pezzatura e confezione od altri sistemi di conservazione, nonché di conservazione e stivaggio;

  • Provvedere oltre che al trattamento dei cibi da somministrarsi cotti e/o riscaldati, anche alla preparazione di cibi da consumarsi crudi ovvero, senza ulteriore trattamento all’atto della consumazione, collaborando anche alla sezionatura, pesatura, grammatura e dosaggio in genere dei prodotti alimentari trattati ovvero da distribuire;

  • Provvedere al controllo individuando difetti del prodotto e del confezionamento durante il trattamento provvedendo a controllare la qualità del prodotto finito e scartando autonomamente materiale non idoneo alla somministrazione;

  • Impiegare, per l’esecuzione dei lavori affidatigli procedimenti manuali e macchine utensili di tipo differenziato controllando l’ordinaria manutenzione unitamente alla disponibilità dei relativi attrezzi;

  • Provvedere alle registrazioni, secondo le modalità prescritte ed alla compilazione dei modulari HACCP di competenza;

  • Curare l’efficienza funzionale, la pulizia, l’igiene e l’ordinaria manutenzione degli attrezzi e delle macchine in dotazione lasciando pulito ed in ordine il posto di lavoro;

  • In tutte le fasi delle lavorazioni osservare scrupolosamente le norme sull’igiene del trattamento degli alimenti ed assicurarsi che i prodotti in consegna e/o da usare ovvero da somministrare siano conservati nelle condizioni specifiche prescritte per ciascuna categoria merceologica, sia in rapporto alla qualità che alle caratteristiche del luogo di conservazione;

  • Utilizzare correttamente i presidi antinfortunistici e segnalare eventuali carenze ed inosservanze;

  • In assenza di personale di categoria “A” eseguire anche le competenze di quest’ultimo, compresa l’eliminazione degli scarti di lavorazione ed immondizia

 
 
 
Offerta pubblicata in data 11-07-2018 da Massimiliano Possanzini
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio