salta ai contenuti
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Centro per l'Impiego e la Formazione di Jesi

Viale del Lavoro, 32 - 60035 Jesi (AN)


Tel. 0731.236711    |    Fax 0731.236728


 

 
Comunicato del 01-06-2018
 

Si comunica che in data 13 Giugno 2018 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 -  presso VIALE DEL LAVORO, 32- JESI - verranno evase le seguenti richieste di personale, ART. 16 L.56/87 - approvato con D.D.P.F. n. 485 del 17 Maggio 2018.

 

Ente richiedente

COMUNE DI JESI - SELEZIONE A SEGUITO DI PRECEDENTE GRADUATORIA PARZIALMENTE INEVASA

 

Tipologia del contratto

TEMPO DETERMINATO MESI 6 - TEMPO PIENO

 

Mansione richiesta

CANTONIERE UTILIZZO DI ATTREZZATURE NECESSARIE AL RIPRISTINO DEI MANTI STRADALI SIA ASFALTATI SIA INGHIAIATI

 

Qualifica richiesta

N. 1 CANTONIERE-

 

Requisiti richiesti

Possono partecipare alla selezione, i candidati in possesso dei seguenti requisiti obbligatori:


- requisiti per l'accesso al pubblico impiego;


- adempimento dell'obbligo scolastico


- iscrizione nell'elenco anagrafico del centro per l'impiego in data antecedente la richiesta dell’Ente (3/5/2018);


- possesso e registrazione della qualifica oggetto di selezione ( CANTONIERE ) in data antecedente la richiesta dell'ente (3/5/2018);


- effettiva assenza di rapporto di lavoro subordinato / parasubordinato, ivi inclusi i lavoro autonomi, per i soli avviamenti a tempo determinato (con l'unica possibile eccezione per il lavoratore che stia svolgendo attività lavorativa presso l'ente richiedente, per la medesima qualifica oggetto di selezione e che sia stato reclutato dall'ente mediante procedura d'urgenza.


NB – per gli avviamenti a Tempo indeterminato sono ammessi a partecipare anche i lavoratori occupati (ivi compresi i lavoratori assunti con contratto intermittente) ma in subordine ai disoccupati.

 

Modalità della selezione

La prova selettiva consistera' nelle seguenti prove pratiche attitudinali:


 



  • CHIUSURA BUCHE ED AVVALLAMENTO SU STRADA ASFALTATA CON EMULSIONEE GRANIGLIA;

  • MOVIMENTAZIONE MATERIALE MEDIANTE L’uSO DI MEZZI MECCANICI.

  • RIPRISTINO DELLA CONTINUITA’DI UNA CORDONATA STRADALE;


LE OPERAZIONI DI SELEZIONE DEI CANDIDATI AVVERRANNO IN LUOGO APERTO AL PUBBLICO, PREVIA AFFISSIONE DI IDONEO AVVISO ALL’ALBO PRETORIO DEL COMUNE

 

Sede di lavoro  

JESI

 

Per candidarsi

Per partecipare alla presente richiesta di personale si dovrà utilizzare il modello (generato dall’applicativo regionale JobAgency”) disponibile all’atto di presentazione a sportello dedicato presso i Centri per l’Impiego.


La domanda di partecipazione dovrà essere presentata dagli interessati in possesso dei requisiti presentandosi personalmente (pena la non ammissibilità della domanda) al Centro per l'Impiego di JESI nel giorno e negli orari indicati.


Al momento della presentazione della domanda l'interessato dovrà essere munito di:



  • documento di riconoscimento in corso di validità;

  • certificazione ISEE ordinario o corrente in corso di validità (data dal 16/01/2018 in poi) rilasciata sulla base delle modalità indicate dal DPCM 159/13 (si precisa che al punteggio iniziale di 100 punti va aggiunto un punto, con arrotondamento ai centesimi, per ogni mille Euro fino ad un massimo di 75 punti). La mancata presentazione della documentazione relativa all'ISEE comporterà l’attribuzione d’ufficio del punteggio massimo pari a 175 punti.


Nel caso in cui l’utente presenti un attestazione ISEE riportante l’indicazione di omissioni o difformità, sarà concesso un termine di 15 giorni dalla data di presentazione della domanda per produrre una nuova attestazione ISEE priva di annotazioni; allo scadere dei 15 giorni, in assenza della nuova attestazione ISEE, priva di annotazioni, sarà attribuito il punteggio massimo di 175 punti;



  • E’ ammessa la presentazione della DSU per garantire all’utente la partecipazione, nei termini, alla selezione. E’ onere dell’interessato presentare la certificazione ISEE entro e non oltre il termine di 15 giorni successivi alla presentazione della domanda. La mancata presentazione dell’attestazione ISEE entro il termine indicato, verrà attribuito d’ufficio il punteggio massimo pari a 175 punti. Nel caso in cui l’utente presenti un attestazione ISEE riportante l’indicazione di omissioni o difformità, sarà concesso un ulteriore termine di 15 giorni, decorrenti dalla data di presentazione dell’attestazione ISEE, per produrre una nuova attestazione ISEE priva di annotazioni; allo scadere dei 15 giorni, in assenza della nuova attestazione ISEE, priva di annotazioni, sarà attribuito il punteggio massimo di 175 punti.

 

Note

 


 


 

 
 
 
Offerta pubblicata in data 07-05-2018 da Patrizia Pela
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio