salta ai contenuti
 
 
 
 
 
 
 
 
Centro per l'Impiego e la Formazione di Fabriano
 
 

Via Rinalda Pavoni, n°12  - "Cittadella degli studi"


Tel. 0732.779299     |     Fax 0732.779298


 

 
Richiesta: Stage | Riferimento: 16112018A | valida fino al 31-12-2018
 

Azienda richiedente

FABER s.p.a. seleziona un GIOVANE DIPLOMATO/NEOLAUREATO da inserire in STAGE all’interno dell’AREA AFTER SALES

 

Mansione richiesta

GIOVANE DIPLOMATO/NEOLAUREATO da inserire in STAGE all’interno dell’AREA AFTER SALES

 

Requisiti richiesti

FABER s.p.a. seleziona un giovane diplomato o neolaureato da inserire in stage all’interno dell’area After Sales e dedicare alla gestione delle problematiche Post-Vendita dei clienti, presidiando tutte le fasi operative connesse alla risoluzione dei reclami clienti.
In particolare, la risorsa supporterà il Team After Sales nelle attività di:
- supporto tecnico in lingua per i Service della rete di Centri Assistenza Tecnica autorizzati;
- creazione dei Service Manual (sia in italiano che in inglese);
- supporto tecnico nell’attività di training ai Centri di Assistenza Tecnica.


Requisiti richiesti:
- diploma ad indirizzo tecnico;
- buona conoscenza del pacchetto Office (in particolare Excel e Power Point);
- buona conoscenza della lingua inglese, sia scritta che parlata;
- un’esperienza, anche breve, in ruoli simili (nell’ambito dei Servizi Post-Vendita o Customer Service preferibilmente in contesti internazionali), sarà considerata un plus.
Completano il profilo ottime capacità di problem solving, proattività, approccio analitico e predisposizione al lavoro in team.

 

Condizioni offerte

Inquadramento con rapporto di stage/tirocinio


 

 

Sede di lavoro  

FABRIANO (AN)

 

Per candidarsi

Per candidarsi, inviare il proprio curriculum vitae, completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali, al seguente indirizzo mail:
hr.ffi@faberspa.com


specificando, nell’oggetto della mail, il seguente riferimento:
Rif. Stage After Sales

 
 
 
Offerta pubblicata in data 16-11-2018 da Giancarlo Gasperini
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio